Dalle Alpi al mare dal 2 al 7 luglio 2018

“Dalle Alpi al mare” sono  parole forse un po’ scontate, ma quello che abbiamo  realizzato da lunedì 2 a sabato 7 luglio è proprio questo.

124 km. da Limone a Ventimiglia , 24 colli, 2 cime, 5 rifugi.

L’itinerario, interamente su cresta,  percorre antichi sentieri, mulattiere, strade sterrate del  Vallo Alpino e delle Vie del Sale sulla linea di confine tra Piemonte, Liguria e Provenza.

Dal Vallone di San Giovanni  siamo  saliti al Rifugio Don Barbera e  il giorno dopo al  Rifugio Sanremo non custodito .

Da quest’ultimo siamo poi andati al Rifugio Allavena . Per raggiungere il successivo Rifugio Gola di Gouta abbiamo percorso parte del Sentiero degli Alpini fino alla Gola dell’Incisa in quanto la seconda parte non è più percorribile.

Da questo Rifugio mancavano ancora 37 km. a  Ventimiglia per cui  ci siamo  fermati in una azienda agrituristica poiché la distanza era eccessiva da fare in giornata.

I sentieri sono ben segnalati e non presentano grandi difficoltà eccetto alcuni punti del Sentiero degli Alpini e della Gola dell’Incisa dove in parte sono franati. Occorre però un buon allenamento in quanto ogni tappa richiede  5/6 ore di buon  cammino.

Abbiamo scelto  un periodo ottimale per le splendide fioriture di rododendri, ginestre, lavanda, varietà di gigli, tra cui il giglio pomponio endemico di questa zona e mille altri profumati e coloratissimi fiori.

L’itinerario che abbiamo  percorso attraversa alcune  delle otto zone che insieme compongono il sito seriale “Alpi del Mediterraneo” e che sono state proposte dal Ministero Italiano dell’Ambiente alla candidatura Unesco del 2019.

Chi è interessato a questo trekking siamo disponibile per ulteriori informazioni.

 

Renata e Domenico Audisio  –  Concetta e Michele Quaranta

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.